Dorelanbed Interviste

Consulente Riposo CazzagoCiao Marina, presentati ai lettori del Blog.

Mi chiamo Marina ho 49 anni e sono mamma di tre figli e da due anni Consulente del riposo presso il DorelanBed di Cazzago. Ho sempre lavorato nel settore dell’arredamento, ma mai come oggi mi sento pienamente soddisfatto. Cosa mi piace di più di questo lavoro? Aiutare le persone a raggiungere il benessere del sonno. Una soddisfazione impagabile soprattutto quando dormire significa vivere meglio.

Quali sono secondo te i motivi che portano a dormire male? E quali i rimedi?

Fondamentalmente non sappiamo su che materassi dormiamo, i materiali con cui sono fatti, le reti su cui poggiano, ma soprattutto non sappiamo se davvero ci aiutano a dormire bene così come quando li abbiamo comprati 15 anni fa. Non abbiamo mai per davvero conosciuto l’importanza del benessere del sonno e qui al DorelanBed di Cazzago aiutiamo i nostri clienti nella scelta del materasso migliore per raggiungere un sonno perfetto. Esiste davvero un materasso per ognuno di noi capace di adattarsi alla nostra struttura fisica e abitudini di riposo, basta entrare in un DorelanBed e scoprirlo.

Come capisci che quello é il materasso giusto per la persona che li sta provando?
Mi metto all’ascolto delle loro sensazioni. Ognuno di noi ha le sue abitudini di riposo per questo la prova è fondamentale per capire se quel materasso può prendersi cura del nostro riposo.

Com’è la qualità del sonno oggi?
Non buona.
Tendiamo troppo spesso a dare più valore a cose che danno un piacere immediato; non c’è cultura intorno al mondo del dormire e molto spesso non conosciamo neanche in che condizioni è il nostro sistema letto (letto, materasso, rete e guanciale), tendiamo invece a dargli valore proprio quando compaiono i primi acciacchi e allora perché non regalarsi un sonno perfetto… prevenire è meglio che curare!

Cosa cerca una persona che entra in un DorelanBed?
Chiarezza. Spesso le persone arrivano con molta confusione in testa su materiali, tecnologie e certificazioni. Hanno bisogno quindi di una persona che li sappia guidare alla scoperta di un materasso che sappia rendere unico il loro riposo proprio come i materassi Dorelan!

Secondo la tua personale esperienza, come vivono oggi le persone la scelta del materasso?
Con ansia e un po’ di diffidenza perché hanno paura che duri poco e non migliorino la qualità del sonno. Si trovano davanti a materiali nuovi e come si suole dire “sai quello che lasci ma non sai quello che trovi”. Ma i sogni stanno proprio lì basta saper ascoltare il proprio corpo e le sensazioni uniche che un materasso Dorelan è capace di regalare.

Quali sono i criteri per scegliere un materasso in base ai vari disturbi?
Corporature diverse hanno bisogno di supporti diversi che sappiano rispondere ad esigenze fisiche e abitudini del dormire che cambiano da persona a persona.

Quali sono le regole per un sonno perfetto?
Regolarità, una sana alimentazione, niente tecnologia in camera e prima di dormire, una buona meditazione!

Se Marina fosse un materasso, che materasso sarebbe?
Clair Fisiology, accogliente come me.

Grazie a Marina e al tempo che ci ha dedicato! A prestissimo.

Vi piacerebbe fare qualche domanda a Marina sul suo lavoro? O volete visitare il DorelanBed di Cazzago? Lasciate un commento a questo post oppure scriveteci un messaggio nella pagina Facebook di Cazzago.

Vi è piaciuta l’intervista a Marina? Non perdetevi tutte le altre interviste ai consulenti del riposo: Cinzia del DorelanBed di BolzanoGiovanna del DorelanBed di Reggio Emilia, Donatella del DorelanBed di Vicenza, Erica del DorelanBed di Vicenza, Elena del DorelanBed di Schio e Thiene, Francesca del DorelanBed di Perugia  e Ombretta del DorelanBed di Mantova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

CONTENUTI ESCLUSIVI NEWSLETTER

Ricevi gli aggiornamenti dal nostro blog

Ho letto ed accetto l'informativa sulla privacy.