Materassi

Dai laboratori Dorelan nascela Nuova Linea MYFORM PROGRESS HD (High Density), nasce il riposo ad Alta Densità. Un riposo come fino ad oggi l’avete solo sognato, e, che adesso, finalmente, potete vivere.

Perché quello ad Alta Densità è il sonno perfetto, sano, sereno.
Il sonno che rigenera il corpo e la mente, donandogli ogni notte sempre nuove energie, nuove forze.
Il sonno che fa sorridere con entusiasmo alla vita e, con lei, alla giornata appena iniziata.
Myform Progress HD è la nuova anima tecnologica dei materassi Dorelan: un materiale di ultima generazione dalle proprietà uniche e le peculiarità esclusive.
La sua straordinaria densità è il suo grande punto di forza.
Le molecole che compongono Myform Progress HD sono vicinissime, dense, compatte le une con le altre; ciò consente al materiale una formidabile precisione nel seguire e aderire l’anatomia del corpo. Questa densità non preclude la grande traspirabilità tipica del Myform, assicurata dalle cellule aperte che compongono questo materiale.

Grazie alla sua struttura molecolare ad altissima densità, il Myform Progress HD è in grado di regalare a ciascuno, qualsiasi sia la propria fisionomia, un sostegno perfettamente adeguato alla propria corporatura ed un’esperienza di riposo ineguagliabile!

… Scopri sul sito Dorelan tutti i materassi della nuova Linea Myform Progress HD, una linea di materassi che porta all’eccellenza l’ergonomia, il comfort e l’accoglienza che rendono unici da sempre i prodotti Dorelan.

442 Comments

  1. salve,
    potreste confermarmi per favore quale tipo di prescrizione medica occorre affinché un materasso sia fiscalmente detraibile?
    Io vorrei acquistare un Kristal HD

    vi ringrazio, cordiali saluti

  2. Gentilissimo Mario,
    Il Myform è stato creato per darci la possibilità di dormire meglio e, in particolare, per:
    -garantire un efficace rilassamento di tutti i muscoli del corpo,
    – alleggerire il carico alla colonna vertebrale, mantenendola sempre nella sua corretta posizione
    – non creare pressioni nella micro circolazione periferica.
    Ciò è possibile facendo aderire tutta la superficie del corpo sul piano di riposo del materasso che, per essere efficace, deve avvolgere tutto il fisico.
    Nella linea Myform indubbiamente esiste uno spazio minore fra il corpo e la superficie di appoggio del materasso, rispetto a quello tradizionali, e quindi si avverte di più la sensazione di caldo a vantaggio però dell’ergonomia.
    Le etichette nei materassi generalmente sono due, una sul piano di appoggio e l’altra sulla fascia. In quella sulla fascia è indicato il produttore, la data di produzione, la composizione del tessuto e indicato con la freccia il lato invernale.
    La presenza o meno del Myform Memory (lato invernale) è possibile percepirla coricandosi sul materasso; il tipo di risposta che fornisce il lato estivo in Air è diverso.
    Le consigliamo di verificare questo aspetto.

  3. Buongiorno,
    io sono possessore del modello Myform HD Performa Soft. Lo trovo in effetti molto molto comodo (per ora, l’ho provato solo sul lato estivo, quello senza etichetta “Lato invernale” che però, avendo la freccia verso l’alto mi pare un po’ fuorviante visto che è solo su un lato e la freccia pare indicare l’altro lato -potrebbe sembrare che il lato invernale è l’altro…)
    Un appunto: ho avvertito molto calore queste sere di primi caldi e quindi temo che, con l’arrivo dell’estate, patirò un gran calore proveniente dall’interno del materasso. Non è che i material, sebbene molto evoluti,i sono forse poco traspiranti?
    Per il resto, mi addormento in pochi minuti mentre su quello vecchio, a molle, ci mettevo molto di più. Peccato solo per questo accenno di (gran) calore che mi fa temere per i mesi caldi.
    Posso agire in qualche modo?
    Grazie, saluti.

  4. Gentile Rosy, perchè giudicare ancora prima di aver dormito sul materasso? La scelta si presume sia avvenuta dopo aver provato almeno per 5/10 minuti il modello Performa Soft, questo è quello che suggeriamo a tutti i clienti ed è la grande opportunità che molti negozi offrono. Inoltre, esattamente per permettere ai nostri potenziali clienti di effettuare una scelta consapevole e il più possibile trasparente, pubblichiamo tutte le segnalazioni che pervengono al nostro sito web (e non solo quelle positive).

    La vostra scelta è stata sicuramente detta dalla conoscenza precisa delle vostre esigenze, caratteristiche, abitudini e se dopo tanto confronto e informazione il vostro acquisto è stato diretto verso il modello Performa Soft sicuramente è quello che più si avvicinava ai vostri bisogni .
    Perchè svalutare tanto la vostra decisione.

    Il Myform è stato creato per darci la possibilità di dormire meglio e, in particolare, per:
    – garantire un efficace rilassamento di tutti i muscoli del corpo,
    – alleggerire il carico alla colonna vertebrale, mantenendola sempre nella sua corretta posizione
    – non creare pressioni nella micro circolazione periferica.
    Ciò è possibile facendo aderire tutta la superficie del corpo sul piano di riposo del materasso che, per essere efficace, deve avvolgere tutto il fisico.
    Nella linea Myform indubbiamente esiste uno spazio minore fra il corpo e la superficie di appoggio del materasso, rispetto a quello tradizionali, e quindi si avverte di più la sensazione di caldo a vantaggio però dell’ergonomia. Siamo certi che l’obbiettivo di poter dormi bene sarà raggiunto senza difficoltà e le indicazioni che si possono trovare sul sito spesso sono legati a fattori ambientali o moltissimi sono i fattori che posssono rendere più o meno confortevole un meravilgioso materasso come quello da voi scelto .

  5. Buongiorno
    Oggi acquistare un materasso é diventato proprio difficile…
    Penso che sul mercato ci siano troppe alternative che finiscono per “ubriacare” l’acquirente tanto che, alla fine, giunge all’acquisto più per stanchezza e disperazione che per cognizione di causa!
    E’ ciò che è accaduto a noi.
    Dopo una settimana di estenuanti consultazioni tra i vari rivenditori della zona e i siti internet (ciascuno dice tutto e il contrario) abbiamo finalmente deciso di porre fine al nostro “calvario” decidendoci per l’acquisto di un matrimoniale PERFORMA SOFT e relativi guanciali, la cui consegna è prevista fra circa 10 giorni.
    Al rientro a casa ho trovato il Vs. Forum (che mi era sfuggito nelle precedenti ricerche) e, dopo aver letto tutti gli interventi, ma proprio tutti, sono arrivata alla conclusione che forse l’acquisto è stato, si fa per dire, “troppo frettoloso”. Chi lamenta dopo quattro mesi dall’acquisto il verificarsi di affossamenti…chi il persistere di brutti odori… altri che soffocano dal caldo….. Noi vorremo semplicemente riuscire a dormire, non pretendiamo miracoli…ovviamente io non guarirò dal mio mal di schiena (non ci riescono i medici figurati un materasso)… mio marito continuerà a sudare in estate (e ahimè, forse in futuro anche in inverno) … e naturalmente ci vorranno mesi per adattarci….
    Per il momento posso solo dire che il mio conto in banca é calato e anche di molto! Quanto al resto vi farò sapere. Cordialmente

  6. Sig. Menna, possiamo rispondere solo ora poiché è stato necessario capire cosa fosse accaduto. Siamo spiacenti che Le sia stata inoltrata la risposta in ritardo. Le segnalazioni vengono sempre prese in considerazione con serietà perchè considerate opportunità di miglioramento. L’azienda cerca di fare il massimo per soddisfare i clienti e si avvale della colaborazione di tecnici esperti che mettono a disposizione tutta la loro esperienza . Può accadere che si creino delle incomprensioni a volte legate anche alla impossibilità del punto vendita di poter soddisfare al 100% le richieste commerciali.

  7. Spett.le sig. Marco,

    le alte prestazioni del prodotto possono essere percepite in modo diverso da utenti con esigenze personali e distinte; inoltre, la capacità adattativa delle persona può variare in base all’età, al tempo di reazione ed anche all’ambiente in cui è collocato il materasso.

    Il materasso si deve adattare alla nostra struttura scheletrica che presenta un andamento sinusoidale con un punto di massima flessione in avanti – lordosi – a livello lombare, e uno di massima flessione indietro – cifosi – all’altezza delle spalle.

    Il materasso deve dare una risposta elastica nei diversi punti di contatto con il corpo e tale risposta può dipendere da:

    – peso del corpo

    – il peso delle singole zone del corpo (bacino, spalle, etc.)

    – le superficie di distribuzione delle singole zone

    – quanta influenza hanno le articolazioni del corpo sul peso delle singole zone del corpo

    – la conformazione della colonna vertebrale

    – eventuali patologie alla colonna vertebrale.

    per questo motivo, Lei ha sentito l’esigenza di utilizzare un guanciale nella zona del bacino. A nostro avviso la funzione di questo accessorio deve essere svolta direttamente dal materasso, per evitare un inarcamento della zona lombare innaturale. Le consigliamo, quindi, di togliere il guanciale da sotto la spina dorsale, alleggerire i regolatori di rigidità della rete (quindi rendere più flessibili del doghe della Sua rete), in modo che il materasso possa seguire completamente la linea della Sua schiena e, riempiendo gli spazi, possa alleggerire la tensione che si crea durante il giorno.

    In linea generale, è buona norma anche controllare la postura durante il lavoro.

    Restiamo comunque a disposizione e le chiediamo di tenerci informati sui progressi fatti dopo la modifica suggerita.

  8. Grazie per la considerazione che avete dato al mia informativa (trasmessa via fax a metà gennaio 2010)

    POSSO DIRE CON TUTTA FRANCHEZZA CHE IL PRODOTTO E’ OTTIMO;MA PER QUANTO RIGUARDA LA CORRETTEZZA E LA CORTESIA SIA DELLA DITTA, SIA DI CHI LA RAPPRESENTA E’ DI UN LIVELLO MOLTO BASSO.

    P.S. HO INSERITO L’EMAIL PERCHE’ ERA UN CAMPO OBBLIGATORIO.

  9. Gentile sig. Pietro, la ringraziamo per averci tenuto al corrente.
    E’ fondamentale avere consumatori come Voi.
    La fiducia sulle informazioni riportate e la capacità di interagire in maniera costruttiva da entrambe i lati possono solo portare a benefici per tutti.
    Grazie e buon riposo a tutti

  10. Vi ringrazio per i suggerimenti che sono risultati efficaci. Inoltre man mano che passano i giorni vi confermo che il corpo si sta adattando e sto apprezzando pienamente il materasso, grazie al quale mia moglie sembra aver risolto i suoi problemi di mal di schiena !!!!

  11. Buongiorno,
    Ho acquaistato un materasso hd performa firm 4 mesi fà e devo dire che è un materasso molto innovativo e comodo in quanto ci siamo resi conto che durante la notte ci si muove molto poco aiutando molto il riposo.
    Abbiamo scelto il modello firm perchè abbiamo sempre preferito materassi un pò rigidi anche se siamo di corporatura leggera.
    In contemporanea però ho iniziato ad avere problemi alla schiena soprattutto nella parte centrale tanto che in ufficio arrivate le tre del pomeriggio non riuscivo più a strare seduto dal male.
    Ho fatto varie sedute di osteopatia e fisioterapia per ovviare al problema, imputato all’inizio ad una gastrite in fase di guarigione che sembrava aver infiammato la fascia dei legamenti che parte proprio dal zona della schiena dolorante.
    La gastrite è passata da 2 mesi e di conseguenza ho iniziato ad imputare il dolore al letto.
    Non capisco come mai ma la mia ragazza non abbia di questi problemi ma il mio dolore è molto forte e non sparisce.
    Da qualche giorno ho però iniziato ad usare un cuscino di supporto in zona lombare e devo dire che il mal di schiena è MOLTO migliorato, lo tengo sotto le lenzuola in modo che non si muova, ma se è passato il mal di schiena ho cominciato a dormire male in quanto il piano non regolare dove sdraiarsi è molto scomodo.
    Volevo chiedere dunque un consiglio su come comportarmi se il materasso non è adatto alle mia postura ci sono possibilità di cambiarlo?
    Eventualmente avete dei supporti lombari da inserire nel letto?
    Sono passati 4 mesi e credo di essere fuori dal periodo di adattamento.
    Grazie e buongiorno

  12. Sig.Pietro le comunichiamo che il Myform è stato creato per darci la possibilità di dormire meglio e, in particolare, per:
    – garantire un efficace rilassamento di tutti i muscoli del corpo,
    – alleggerire il carico alla colonna vertebrale, mantenendola sempre nella sua corretta posizione
    – non creare pressioni nella micro circolazione periferica.
    Ciò è possibile facendo aderire tutta la superficie del corpo sul piano di riposo del materasso che, per essere efficace, deve avvolgere tutto il fisico. Questa maggior adesione al corpo prevede una maggior trasmissione di calore, questo nuovo tipo di appoggio necessità di adattamento . Per il primo periodo è possibile alleggerire le lenzuola o le coperte, abbassare la temperatura nella stanza da letto oppure per qualche breve tempo dormire sulla parete estiva sempre per abituare il corpo ad un così maggiore appoggio.

  13. Spett.le Sig. Gianangelo, come le ha detto il rivenditore, la colonna vertebrale umana è strutturata per mantenere la posizione eretta e deve adattarsi con qualche difficoltà alla gravità quando assumiamo posizioni diverse, come quelle del riposo.
    Il materasso si deve adattare alla nostra struttura scheletrica che presenta un andamento sinusoidale con un punto di massima flessione in avanti – lordosi – a livello lombare, e uno di massima flessione indietro – cifosi – all’altezza delle spalle
    Il materasso deve dare una risposta elastica nei diversi punti di contatto con il corpo e tale risposta può dipendere da:
    – peso del corpo
    – il peso delle singole zone del corpo (bacino, spalle, etc.)
    – la superficie di distribuzione delle singole zone
    – quanta influenza hanno le articolazioni del corpo sul peso delle singole zone del corpo
    – la conformazione della colonna vertebrale
    – eventuali patologie alla colonna vertebrale.
    Inoltre la capacità adattativa della persona può variare in base all’età, al tempo di reazione ed anche all’ambiente in cui è collocato il materasso.
    Per questo motivo l’azienda pone un tempo di adattamento di circa 2 mesi che possono variare notevolmente da persona a persona.
    L’azienda resta disponibile ad ascoltare ed eventualmente a risolvere le varie problematiche che gli utenti finali possono incontrare ma è necessario tener presente che il nostro corpo ha bisogno di tempo per abituarsi ai cambiamenti, concediamogli questo tempo.

  14. Buongiorno,
    ho acquistato e ricevuto a casa 4 giorni fa un materasso matrimoniale Dorelan Performa HD soft e, nonostante il mio grande entusiasmo al momento dell’acquisto, devo sincermamente esprimere il mio crescente stato di insoddisfazione.
    Io e mia moglie abbiamo dormito spendidamente per 10 anni su un ottimo materasso in lattice che però nell’ultimo anno era diventato repentinamente molto scomodo.
    Volevamo un materasso analogo (duro e in lattice) ma ci siamo fatti convincere dell’efficacia del vostro prodotto.
    Non sto assolutamnente dicendo che il materasso non sia ottimo, ma probabilmente, essendo soggettivo è molto difficile provarlo in negozio per qualche minuto e fare una scelta oculata.
    Sostanzialmente, anche se la sensazione che si ha quando ci si sdraia è fantastica, sia io che mia moglie stiamo dormendo malissimo e ci svegliamo con dolori alla schiana e al collo che non abbiamo mai avuto in vita nostra.
    Io questa notte sono andato a dormire sul divano…
    Il negoziante, rispondendo alla nostra richiesta di un evenutale possibile sostituzione (quantomento con il modello firm che se non ho capito male “sostiene” maggiormente) ha decisamente glissato, rispondendo che, come riportato nel libretto allegato al materasso, serve un periodo di assestamento del corpo che può durare anche qualche settimana.
    ….Non penso di poter resistere a dormire qualche settimana su questo materasso.
    E’ possibile avere qualche alternativa?
    Il materasso ad oggi ha quattro giorni di vita!!

    Grazie.

  15. Abbiamo acquistato un materasso Nube con fodera Fibersan, ma fermo restando il comfort del lato Memory, mi sveglio sudato (già adesso in inverno) a metà notte con una sensazione di calore che proviene dal basso, cosa che non avveniva con il precedente materasso. Cosa mi consigliate? La presenza e la qualità del coprimaterasso che abbiamo aggiunto può incidere sulla dissipazione del calore? Se il problema dovesse persistere, rendendomi non piacevole e non possibile dormire in modo continuato, è prevista la sostituzione del prodotto con uno più adeguato e traspirante?

  16. Gentilissimo Mau, è necessario rivolgersi ad uno dei nostri rivenditori e provare il materasso, non è possibile stabilire a priori quale materasso sia per Lei sufficientemente morbido, ma le possiamo assicurare che non ci sono problemi di traspirabilità per i modelli della linea HD anche se appoggiati su piani chiusi. Dorelan consiglia comunque di sollevare il materasso, di qualunque modello si tratti dal piano di appoggio per aerare il materasso ma anche il piano stesso.

  17. Spett.le sig. Carmen la scelta del materasso è personale, le consigliamo di rivolgersi ad un punto vendita Dorelan specializzato presso il quale potrà valutare con molta attenzione le varie differenze tra i modelli Dorelan. Troverà quello più adatto a Lei.Buona giornata

  18. ho bisogno di un consiglio.. non so proprio quale materasso dorelan comprare..sembrano tutti così perfetti.. non ho problemi di schiena o dolori particolari..vorrei semplicemente un buon materasso che mi faccia riposare bene.!!! che mi consigliate?

  19. ho un piano letto cosituito da un asse rigido con dei fori di areazione (marca flou). Che tipo di materasso mi consigliate premesso che amo dormire sul “morbido”? può andar bene un vostro HD?

  20. Spett.le Anna,la scelta del materasso è difficile e il fatto che esistano molti modelli è legata all’esigenza di rispondere alle richieste e a soddisfare le diverse necessità degli utenti finali. I modelli Eden Limbo, Nube anno nella loro gamma un buon rapporto qualità prezzo non è dal prezzo che si può stabilire quale modello è più adatto a noi. La loro diversità è legata alla lavorazione e alla quantità di materiale utilizzato.

  21. In un negozio monimandatario Dorelan ho avuto modo di provare molti materassi ( finalmente non coperti dalla plastica che rende vana la prova!); per esclusine sono giunta a focalizzare la mia attenzione sui materassi myform, ma ho trovato troppo rigidi per me quelli HD. Ho trovato molto confortevole il modelle Eden, ma prima di prendere la decisione finale vorrei sapere il rapporto qualità prezzo tra l’ Eden( comodo ma piuttosto costoso), il Limbo e il Nube, che però non ho provato.
    Grazie!

  22. Spett.le Francesco la sua è sicuramente un’ottima scelta. Il suo obiettivo è alto e decisamente importante. Kristal ed Origin sono realizzati con gli stessi materiali ma sono decisamente differenti per ciò che riguarda la struttura.
    Origin è l’unico materasso asimmetrico con un orientamento per la testa é necessario posizionarlo rispettando le indicazioni. L’ultimo strato di Origin è realizzato con Memory HD
    Kristal materasso simmetrico realizzato con gli stessi materiali di Origin ma più lineari nella lavorazione pur rispondendo immediatamente al peso delle varie parti del corpo.
    L’ultimo strato è in Memory densità 55 Kg al metro cubo, questo rende il materasso molto più accogliente.

    La decisione finale è sempre legata alle vostre sensazioni ed esigenze.

  23. Salve,

    sono in cerca di un nuovo materasso matrimoniale, e la mia ricerca si è concentrata sui modelli MyForm HD Origin e Kristal entrambi nella versione Comfort Suite.
    Sapreste dirmi le principali differenze fra i due modelli e consigliarmi quello + adatto a me (Sono alto 1,90 e peso 95 Kg).

    Grazie mille

  24. Gentile Stefania la ringraziamo profondamente per avrci espresso la sua approvazione e soddisfazione. Questo è l’obiettivo che persegue questa Azienda e sta cercando di essere sempre più vicina alle esigenze dei privati.

  25. ho acquistato un materasso Origin all’inizio di dicembre presso il vs negozio monomarca di Padova, volevo complimentarmi per la gentilezza e professionalità con cui mi hanno servito. Ho trovato delle persone veramente competenti, che mi hanno saputo consigliare al meglio. Attualmente sono estremamente soddisfatta del mio acquisto spero che nel tempo mantenga inalterate le sue caratteristiche di comfort. Ancora Complimenti! Stefania

  26. Erg. Sig. Giorgio, le possiamo assicurare che presso i nostri negozi Monomarca esisite anche la possibilità di acquistare le lenzuola adatte per i materassi alti 27cm.
    Per ciò che riguarda l’odore che viene percepito da alcune persone le possiamo dire che sono casi sporadici e legati a combinazioni di umidità , temperatura esterna insolite.Vengono effettuati controlli molto scupolosi gli odori presenti nel materasso appena acquistato, possono ritenersi fisiologici e tenderanno a scomparire nel tempo in modo direttamente proporzionale alla frequenza con cui il prodotto viene aerato ed utilizzato.
    Il Myform è provvisto di certificato OEKO – TEX Standard 100. Il marchio Oeko-Tex Standard 100 garantisce che i prodotti non contengono o rilasciano sostanze nocive per la salute dell’uomo.
    In particolare, la certificazione ottenuta dal Myform dimostra che anche bambini di età inferiore ai due anni possono stare a diretto contatto con il materiale, senza nessuna tipologia di rischio per la propria salute. Requisiti e limiti sono costantemente aggiornati sulla base delle più recenti conoscenze medico-scientifiche da parte di Enti di terza parte.

  27. Sig. Maurizio la ringraziamo per aver dato fiducia ai nostri esperti e siamo certi che non vorrà mai più cambiare il suo fantastico materasso modello Origin. Il nostro corpo produce segnali che ci possono preoccupare ma che spesso sono indicatori di cambiamenti in corso che possono essere molto positivi come in questo caso.
    Restiamo a disposizione ci farebbe piacere sapere se la situazione è migliorata.

  28. Da quattro gg. possessore di un “Origin myform HD C.S.”. Giudizio in sospeso nell’attesa che siano trascorsi i due mesi come da Voi suggerito per potermi esprimere completamente e nella speranza che la V/S esperienza si riveli reale.
    P.S.
    Al risveglio dalla terza notte ho assunto un antiinfiammatorio talmente forte era il mal di schiena tant’è che son dovuto andare a straiarmi sul divano per poter riposare un po. Spero, anzi son sicuro che il tutto sia dovuto alla non abitudine di dormire su un buon materasso, provenendo da uno molto commerciale.
    Cordialmente

  29. Io non riscontro i tanto decantati effetti benefici sulla schiena.
    In compenso la mattina ci sveglia sempre sudati edurante la notte mi sveglio per scoprirmi… a dicembre!
    Cosa succederà in estate?
    Direi che 1600 euro sono un po’ troppi per tutte queste comodità…

  30. Gentile Nicola, la garanzia viene data per assicurare ai consumatori diritti e doveri nella garanzia devono essere rispettati termini di leggi che prevedono regole precise a cui il produttore deve attenersi così come il consumatore.
    I nostri clienti hanno per 5 anni la certezza che l’azienda sarà presenta e ci sarà la possibilità di avere una vera assistenza.

  31. Buonasera,

    sono molto interessato all’acquisto di un dorelan origin Comfort Suite, ma ho due dubbi che vorrei fugare:

    1. Intendo acquistare la misura 180 x 200. Poichè il materasso è alto 27 cm, questo potrebbe essere un problema per le lenzuola? Ci sono ditte/negozi a Milano che dorelan consiglia per l’acquisto delle lenzuola?
    2. Su alcuni formum ho letto di persone che, con Dorelan Origin, hanno avuto problemi persistenti di cattivi odori provenienti dal materasso. Si tratta di un problema diffuso? E, se si, qual è la soluzione?
    Grazie mille

  32. Devo dire che sono affascinato dalla pubblicita’ dell’Origin HD, in base al fatto che e’stato studiato in collaborazione di universita’ italiane, ma non mi spiego una cosa ed e’il motivo per il quale ancora non ho acquistato il materasso e cioe’ la garanzia, solo 5 anni e per di piu’ articolata come gia anticipato da un’altro cliente, e’ noto che altre case offrono 15 anni di garanzia perche’ i vostri clienti non possono usufruire degli stessi trattamenti? Tanto come spiega lei non ci sara’ nessuno che dopo 5 anni lamentera’ noie…. ma almeno siamo tranquilli noi…

  33. Alessandro, eventuali odori presenti nel materasso appena acquistato sono spesso avvertiti dalla sensibilità olfattiva delle persone, nel 99% dei casi quello che Lei riferisce come “odore sgradevole ” non è percepito.
    Il materasso Nube ha un suo odore considerato fisiologico che tende scomparire nel tempo in modo direttamente proporzionale alla frequenza con cui il prodotto viene aerato come indicato nella garanzia a pag. 3.
    L’azienda effettua controlli specifici nell’arco della produzione, ma è sempre disponibile in un’ottica di soddisfazione dell’utente e per poter verificare al più presto questa situazione le chiediamo di prendere contatti con il suo punto vendita ed eventualmente comunicare privatamente con un’ e-mail info@dorelan.it i suoi dati e quelli del rivenditore per poter inviare un incaricato che possa verificare la situazione.

    Distinti Saluti

  34. Da circa un mese ho acquistato 2 materassi nube firm, abbiamo immediatamente avvertito un odore sgradevole e molto forte e abbiamo pensato che fosse una cosa fisiologica che entro qualche giorno sarebbe sparita.Arieggiando i locali per diverse ore tutti i giorni dopo un mese il problema è rimasto tale e quale,alla sera prima di andare a letto se non apriamo la finestra non si può entrare in camera.Ho acquistato dorelan pensando che il marchio fosse una garanzia ma purtroppo sono rimasto sconcertato e sconvolto.Ho scritto a Dorelan e mi è stato risposto che probabilmente l’odore sarebbe scomparso nel giro di due mesi, DUE MESI ??? pazzesco,ma mi hanno tranquillizzato dicendo che non esiste nessuna tossicità questo è certificato.Chiedo a voi, prima di intraprendere azioni verso le associazioni dei consumatori come devo comportarmi.

  35. Gentili di Dorelan,
    mi accingo ad acquistare un materasso Kristal, ho avuto però la possibilità di provare solo il lato invernale (con memory), la sensazione è stata ottima e da quì il motivo del mio molto probabile acquisto.
    Mi sorgono però alcune domande:
    1. Quanto sarà accogliente il lato in air, … volendolo paragonare a qualcosa per avere un’idea, a cosa possiamo paragonarlo?
    2. Se durante l’estate giro il materasso e dormo dal lato Air, magari per 4 mesi, alla parte memory che risulterà perennemente schiacciata non gli succederà niente?… riuscirà a preservare nel tempo le sue proprietà?

    Grazie Pino

  36. Stefania ” L’antidecubito” è possibile classificarlo in diversi gradi.
    […] i nostri materassi sono in espanso composito a portanza differenziata per garantire lo scarico delle pressioni a livello delle specifiche zone del corpo, litando i rischi di occlusione capillare[…]. Tutte queste indicazioni le può trovare nel librettino “ISTRUZIONI D’USO DEL DISPOSITIVO MEDICO CE” allegato al materasso.

  37. Buona sera Marco, la prova del Nube Soft è decisiva per la scelta. Importante è anche controllare il tipo di rete su cui ora poggia il materasso singolo è uguale alla sua?
    La rete anche se considerata poco è fondamentale per tutto il sistema letto.
    Si confronti anche su questo con il rivenditore, se la sua sensazione è quella di essere “troppo” abbracciato, forse la versione Firm( +rigido) può essere più adatta alle sue caratteristiche.

  38. Ho appena acquistato un Kristal HD poiché mio marito soffre di problemi alla schiena a causa di alcune protrusioni lombari. Il nostro medico ha avuto delle difficoltà a scrivere un certificato con la dicitura “Si consiglia l’uso di un materasso antidecubito” come ci aveva detto il rivenditore (Teramo), perché secondo lui i materassi antidecubito sono tutt’altra cosa. Come stanno le cose?

  39. salve volevo un informazione per acquisto.
    ho diversi problemi alla schiena (ernie e discopatie). con il vecchio materasso a molle duro il dormire era diventato una sofferenza. siccome volevo appunto provare questi nuovi materassi ma le cifre sono abbastanza importanti, anche considerando che il mio è un matromoniale fuori misura, ho deciso di acquistarne una singolo (che poi lascerò nel letto della bimba). sono stato consigliato per un “nube soft”. lo stò provando da circa una settimana e sembrerebbe che in effetti funziona! la schiena mi si sta rilassando a dovere. arrivo al punto. siccome devo poi acquistare il matrimoniale, l’unica cosa di cui sono un pò incerto è sulla sua morbidezza. faccio presente che sono 195 cm per 100kg.affondo molto su questo nube e ho pauro che questo mio affondare possa essere non proprio una situazione avvolgente ma una sprofondamento, che magari al momento sembra confortevole ma poi col tempo diventa di nuovo mal di schiena. volevo da voi un consiglio sul prossimo acquisto del matrimoniale. andare tranquillo sullo stesso “nube soft” oppure prendere un altro modello oppure lo stesso modello la versione + dura (considerate appunto i miei 100kg!) grazie per una risposta

  40. Spett.le sig. Donato la scelta fatta per sua figlia è decisamente ottima. Il modello Nuvola è elastico e si adatta ai muscoli della colonna vertebrale senza però compromettere l’allineamento delle vertebre, è un materasso di facile manutenzione. E’ assolutamente provato che il modello semplice in extension sia quello più adatto per la crescita, importante è insegnare ad avere una buona postura anche durate il giorno.

  41. buon giorno ho appena comprato e non ancora provato per mia figlia il materasso myform nella versione nuvola .La bambina pesa 30 kg ha 9 anni e qualche problemino di scogliosi.IL rivenditore non e stato molto esaudiete inoltre lo trovato poco informato sul prodotto,nonostante tutto lo voluo comprare lo stesso per un mio sesto senso positivo riguardo il materasso .Potrei avere notizie più dettagliate su ciò che ho comprato per mia figia .spero di non avere sbaliato versione

  42. Sig.ra Stefania siamo spiacenti di leggere che non è soddisfatta della scelta,il Myform è stato creato per darci la possibilità di dormire meglio e, in particolare, per:
    -garantire un efficace rilassamento di tutti i muscoli del corpo,
    -alleggerire il carico alla colonna vertebrale, mantenendola sempre nella sua corretta posizione
    -non creare pressioni nella micro circolazione periferica.
    Ciò è possibile facendo aderire tutta la superficie del corpo sul piano di riposo del materasso che, per essere efficace, deve avvolgere tutto il fisico.
    Nella linea Myform indubbiamente esiste uno spazio minore fra il corpo e la superficie di appoggio del materasso, rispetto a quello tradizionali, e quindi si avverte di più la sensazione di caldo a vantaggio però dell’ergonomia. Potrebbe essere necessario, nel suo caso alleggerire le coperte.

  43. Buongiorno,
    dopo aver letto diversi post orrei portare anche la mia esperienza
    Ho acquistato da qualche mese presso un rivenditore di Ferrara un materasso Kristal HD comfort suite e nonostante questo rivenditore mi avesse consigliato più volte di sostituire la mia vecchia rete, che a suo dire non era adatta al materasso, non ho voluto ascoltarlo.
    I primi giorni mi svegliavo con un gran male alla schiena e non riuscivo a stare a letto più di 4 ore. Mi sono molto arrabbiato, vista la spesa di € 2220,00,sono andato nel negozio dove il venditore mi ha ribadito che secondo lui la colpa del mio cattivo riposo era supporto. Pensando che volesse solo vendermi una cosa in più ho continuato a non ascoltarlo, finchè un amico mi ha detto di aver acquistato dallo stesso venditore un Kristal e una nuova rete, trovandosi invece benissimo.
    A quel punto mi sono deciso a cambiare la mia doga e SONO RINATO. Tutti quei dolori che avevo sono spariti, dormo benissimo e non mi alzerei mai dal letto.
    Rimango inoltre sorpreso, scusatemi se mi permetto, leggendo post di persone a cui il rivenditore ha lasciato “libera scelta” sul materasso “…provi origin, kristal o performa e poi scelga quello che le piace!”.
    Il venditore a cui mi sono rivolto è stato categorico affermando che l’Orign per me non andava bene, pur essendo il + costoso e quindi per lui il + redditizio, e consigliandomi il kristal ritenendolo adatto alla mia corporatura, affermando che non esiste un materasso migliore di un altro, ma uno più adatto alle mie esigenze e uno meno adatto
    Ho potuto nei giorni scorsi riscontrare la validità della sua affermazione dormendo per una settimana a casa di un amica che ha orgin dove mi sono trovato molto peggio che sul mio kristal…..
    Mi complimento quindi con Dorelan per la professionalità dei suoi rivenditori, almeno di quello che ho avuto la fortuna d’incontrare, e suggerisco a tutti di pensare non solo al materasso ma anche alla rete a doghe, perchè può fare la differenza.

  44. Il mal di schiena segnalato da Roberta non necessariamente dipende dal materasso, il desiderio di alzarsi è legato al bisogno di cambiare posizione probabilmente le tensioni scheletriche e muscolari sono elevate, con molte probabilità causate da cattive posture durante il giorno o tensioni accumulate in un arco di tempo più ampio. Potreste provare, oltre a cercare di capire se ci sono dei comportamenti che possono affaticare di più la vostra schiena, a capovolgere il materasso, non tenendo conto dell’estate o dell’inverno per avere il piano di appoggio il più elastico possibile.

  45. Ho acquistato un materasso matrimoniale Origin HD da 3 giorni e l’ho posizionato con il lato invernale (in Myform) rivolto verso l’alto.
    La notte io e mia moglie ci svegliamo infastiditi dal caldo che emana, soprattutto all’altezza dei reni. Al mattino ci svegliamo con dolori che non accusavamo con il vecchio materasso a molle. Avevamo pensato di migliorare sensibilmente il nostro riposo e per questo abbiamo fatto un sacrificio finanziario. Il risultato, per ora, non è certamente quello atteso. Cosa posso fare? Lo giro sul lato estivo? Oppure devo attendere i 2 mesi di adattamento?
    Complimenti per la trasparenza di questo forum … ma aiutatemi anche a dormire meglio.

  46. Leonardo,
    Il Myform è stato creato per darci la possibilità di dormire meglio e, in particolare, per:
    -garantire un efficace rilassamento di tutti i muscoli del corpo,
    -alleggerire il carico alla colonna vertebrale, mantenendola sempre nella sua corretta posizione
    -non creare pressioni nella micro circolazione periferica.
    Ciò è possibile facendo aderire tutta la superficie del corpo sul piano di riposo del materasso che, per essere efficace, deve avvolgere tutto il fisico.

    Nella linea Myform indubbiamente esiste uno spazio minore fra il corpo e la superficie di appoggio del materasso, rispetto a quello tradizionali, e quindi si avverte di più la sensazione di caldo a vantaggio però dell’ergonomia, dire che il materasso emana calore è decisamente non corretto. Il materasso può essere tranquillamente girato sul lato estivo per abituare il corpo a questo appoggio così diverso e nuovo .

  47. Angelo, quando ci sono problemi di salute sarebbe bene consultare uno specialista, consigliamo di rivolgersi ad uno dei nostri punti vendita dove potrà trovare personale esperto e potrà avere la possibilità di provare i materassi e stabilire quale è quello che le consente di appoggiare tutti i punti della schiena e scaricare così le tensioni accumulate durante il giorno.
    Il consiglio può essere solo indicativo e non è facile visto che lei e sua moglie avete esigenze differenti .E’ necessario che insieme vi rechiate a provare i vari modelli solo così potrete fare una vera scelta.
    I materassi in Myform HD sono un’evoluzione del Myform.
    Il Myform è nato per consentire al materasso di assumere la forma della persona che riposa per uniformare la distribuzione delle pressioni sul corpo.
    Il Myform HD è studiato per migliorare ancor più tale distribuzione, minimizzando la differenza di pressione fra le zone del corpo più sporgenti (come la zona glutei) da quelle meno sporgenti (come la zona lombare).
    Quindi la differenza è una migliore capacità di adattamento del materiale al corpo.
    Per quanto riguarda la detraibilità nel sito ci sono tutti dettagli in merito ( Dorelan-News-Agevolazioni Fiscali) e comunque è il suo medico che deve indicarle e prescriverle il materasso come anti decubito .

  48. Per problemi di stenosi lombare, il fisioterapista mi ha consigliato l’uso di un materasso anatomico e sarei orientato per un Dorelan Myform o Myform HD. Io peso 90 Kg e mia moglie ne pesa 75 e non sono riuscito a capire se per noi è più indicato un modello soft o uno firm.
    Aggiungendo l’informazione che io soffro di varie allergie, compresa quella all’acaro, e mia moglie soffre di cervicale, mi sarebbe molto utile una Vostra indicazione di uno specifico modello (Myform e/o Myform hd), e relativa fodera, a Vostro avviso più confacente alle nostre necessità. Sarei grato, infine, di sapere come fare per usufruire della detrabilità fiscale come presidio medico.

  49. Buonasera sono passati quasi tre anni da quando io e mio marito abbiamo acquistato un materasso in lattice. Inutile discutere sulla qualità e sulla professionalità del rivenditore della nostra città ma avevo una domanda da fare. Come mai ogni tanto ci svegliamo con dolori nella zona lombare tali da non vedere l’ora di alzarci la mattina? Se potesse darci qualche consiglio le sarei molto grata.

  50. Egr. sig. Paolo, Le suggeriamo di ritornare presso il punto vendita e porgere a Lui tutti queste domande e dubbi, siamo certi che sarà in grado di mostrarle le varie differenze fra i due modelli in questione. Le ricordiamo che appartengono a due linee diverse di produzione.
    Il Myform HD è un’evoluzione del Myform.
    Il Myform è nato per consentire al materasso di assumere la forma della persona che riposa per uniformare la distribuzione delle pressioni sul corpo.
    Il Myform HD è studiato per migliorare ancor più tale distribuzione, minimizzando la differenza di pressione fra le zone del corpo più sporgenti (come la zona glutei) da quelle meno sporgenti (come la zona lombare).
    La differenza tecnica è una migliore capacità di adattamento del materiale al corpo.
    Per comprendere le profonde differenze è necessario valutarli personalmente, quando è possibile provandoli.
    Anche per ciò che riguarda la lunghezza del materasso, mediamente, riteniamo sia necessario avere un materasso lungo circa 10 cm in più dell’altezza della persona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

CONTENUTI ESCLUSIVI NEWSLETTER

Ricevi gli aggiornamenti dal nostro blog

Ho letto ed accetto l'informativa sulla privacy.