Dorelan Interviste

Letto Dorelan Hypnos_Collezione D_SignAnno nuovo… vita nuova 🙂

Primo post dell’anno dedicato ad un’intervista. Abbiamo infatti incontrato Metrica, lo studio di design con base a Milano e con notorietà internazionale che ha progettato il letto HYPNOS, della collezione D_Sign e abbiamo cercato di scoprire cosa si “nasconde” dietro questo letto dal design minimale e contemporaneo.

Come è nata l’idea di Hypnos?

L’idea del letto Hypnos è nata con l’obiettivo di rispondere alle esigenze del vivere contemporaneo offrendo un prodotto dall’identità essenziale che potesse inserirsi in ambienti notte diversi.

Descriva in 140 caratteri Hypnos

Il letto Hypnos si caratterizza per il disegno essenziale scaldato e arricchito dal rivestimento tessile della testiera disponibile in doppia altezza. La struttura in ferro (acciaio verniciato) dal DNA industriale, è asciutta e rigorosa, parzialmente rivestita, totalmente sfoderabile. Il linguaggio minimale del disegno dialoga con la ricchezza e i colori delle trame tessili dando vita ad un prodotto sobrio e sofisticato al tempo stesso.

 

Se Hypnos fosse un sogno che sogno sarebbe?

Sarebbe un sogno di semplicità e pace.
Chi è Metrica?

Metrica è uno studio di design italiano con base a Milano riconosciuto internazionalmente per l’approccio alla progettazione e alla gestione dei progetti.

Lo studio si identifica con un’offerta che fa convergere Progetto, Sviluppo Prodotto e Gestione della Strategia di Business. Metrica condivide valori quali aspirazione globale e radicamento territoriale, visione industriale e imprinting artigianale, garantendo una competenza che è propria della capacità italiana di combinare sensibilità progettuale, innovazione tecnologica e tecnica produttiva, unita all’abilità anglosassone di applicare modelli di gestione dei processi.  Sotto la guida di Lucio Quinzio Leonelli e Robin Rizzini Metrica pone il Design in un contesto di valore nuovo, risultato di una visione globale del progettare e dell’operare. Lo studio lavora con aziende in Australia, Belgio, Francia, Germania, Italia, Olanda, Spagna, Svezia, Turchia, U.K., U.S.A.

Alla prossima intervista 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

CONTENUTI ESCLUSIVI NEWSLETTER

Ricevi gli aggiornamenti dal nostro blog

Ho letto ed accetto l'informativa sulla privacy.