Benessere Cuscini Dorelan Materassi Sonno

blog_intervista-04

I veri testimonial di Dorelan sono le migliaia di Clienti che ogni giorno affidano il proprio riposo ai nostri prodotti.

Oggi ve ne presentiamo uno: si chiama Maria Giulia Cerruti, e l’abbiamo conosciuta tramite Facebook ancora prima che diventasse nostra Cliente. Si era infatti rivolta alla nostra FanPage per chiedere indicazioni su quale materasso scegliere fra le nostre numerosissime proposte. Maria Giulia cercava un materasso che l’aiutasse ad affrontare  i ricorrenti problemi alla schiena e alle spalle di cui soffriva, e, a distanza di un anno dall’acquisto del nostro Nube, si dice “veramente soddisfatta” della sua scelta.

Ecco cosa ci ha raccontato durante l’intervista:

Buongiorno Maria Giulia, grazie per aver accettato la nostra intervista!

Si presenti ai lettori del blog Dorelan!

Buongiorno! Mi chiamo Maria Giulia, abito ad Asti e sono una ex insegnante, attualmente in pensione.

Come si definisce in quanto “Cliente”?

Devo dire che sono una Cliente esigente, che ama scegliere dopo un’attenta ricerca e valutazione, specialmente quando si tratta di prodotti per il benessere.

Quando ha conosciuto i prodotti Dorelan?

Ero alla ricerca di un nuovo materasso perché il mio vecchio letto ortopedico, molto duro, non andava più bene per le mie esigenze.

Ho cercato a lungo, visitando molti negozi nella mia zona, e mi sono informata leggendo le opinioni e i commenti su vari siti Internet, per capire le caratteristiche dei prodotti che provavo nei negozi. Sono rimasta piacevolmente colpita da vari materassi Dorelan che mi erano stati proposti, e mi sono rivolta all’Azienda attraverso la pagina Facebook per chiedere un consiglio.

Qual era la Sua problematica?

Da qualche tempo soffrivo di un forte mal di schiena, concentrato nella zona lombare, un dolore sicuramente legato alla postura non corretta assunta durante il sonno, poiché dormivo su un supporto divenuto troppo rigido. Inoltre, dopo ben 15 anni, avevo deciso di passare alle “reti sollevabili”, e avevo quindi l’esigenza di passare da un materasso a molle ad un prodotto di ultima generazione più adatto a questo tipo di base.

Quale materasso ha scelto, e perché?

Dopo aver provato numerosi modelli di vari produttori, fidandomi delle mie sensazioni e supportata dal parere esperto del titolare del bellissimo punto vendita Mo.De. di Asti mi sono orientata sui materassi in Myform Progress di Dorelan, che si adattano in maniera ottimale alle mie reti e soprattutto alla mia schiena!

Ero indecisa tra il Nube con la classica fodera in tessuto e un materasso della linea Progress HD in versione Comfort-Suite, con fodera Fibersan. Alla fine ho scelto il secondo, abbinato ad un un guanciale Dorelan in lattice.

Come dicevo all’inizio, ho cercato a lungo e con attenzione i prodotti più adeguati: desideravo prendere una decisione oculata, prima di tutto per dormire bene!

Inoltre ho potuto scaricare parte della spesa come presidio medico, quindi l’acquisto è stato vantaggioso anche da questo punto di vista.

Da quanto tempo dorme sul Suo materasso Dorelan?

Ormai è passato un anno e devo dire che penso proprio di aver fatto una scelta giusta!

Ci racconta la prima notte sul Suo nuovo materasso Dorelan? Come ha dormito?

Davvero bene! Mi sono sentita molto coccolata, anche perchè era ottobre, iniziava il periodo freddo ed ho subito provato una piacevole sensazione di accoglienza.

E oggi è ancora così?

Sì, mi trovo sempre molto a mio agio su questo materasso! Trascorro molto tempo a letto, specialmente durante il periodo invernale. Sto spesso sdraiata: non solo la notte, ma anche per leggere o guardare la televisione, magari sollevandomi con dei cuscini.

In una parola, come definirebbe il Suo sonno, ora?

Direi che dormo fin troppo! Sono sempre stata una dormigliona, ma ora grazie al mio nuovo materasso, mi addormento più in fretta e riesco a riposare davvero bene e a lungo!

La Redazione Dorelan ringrazia ancora una volta Maria Giulia, la nostra “testimonial per un giorno”, per la grande disponibilità e la cortesia con cui ha risposto alle nostre domande, e dà appuntamento ai lettori del Blog alla prossima intervista!

7 Comments

  1. Grazie per la risposta celere e chiara.
    Le scrivo ancora per fugare un ultimo dubbio prima di effettuare l’ordine definitivo.
    Tra i due modelli, ESSENCE M ed EVOKE FISIOLOGY, mi chiedo se uno dei due abbia una fodera più fresca. Temo che l’EVOKE con fodera FISIOLOGY in memory possa sviluppare troppo calore.
    Infine l’altra indecisione riguarda l’EVOKE: ci hanno spiegato che la differenza tra i due modelli (EVOKE FISIOLOGY ed EVOKE sfoderabile) consiste solo nel bordo in memory che circonda il materasso. E’ davvero così?
    Ancora grazie
    Sabina

  2. Gentilissima Sabina
    grazie per averci richiesto informazioni su questo blog.
    Il materasso Evoke Fisiology è sicuramente più sostenuto e forse più adatto alle vostre caratteristiche fisiche.
    Restiamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.
    Grazie
    Servizio Clienti Dorelan

  3. Salve, scrivo sperando in un vostro consiglio.
    Avendo deciso di acqustare un materasso matrimoniale (160×200) in memory io e mio marito ci siamo recati presso un centro Dorelan e abbiamo provato diverse tipologie. Abbiamo ristretto il campo a due modelli: EVOKE FISIOLOGY ed ESSENSE M. Ora la scelta finale è complicata, entrambi i materassi ci sembrano accoglienti e adeguati alle nostre esigenze. Cosa scegliere? Mio marito è alto 181 per 80 kg ed ha due protrusioni nella zona lombare, io 155 per 48 kg con problemi alla zona cervicale.
    Grazie

  4. Gentilissimo Silvano,
    grazie per aver scelto Dorelan per il suo sonno all’insegna del benessere.
    Eventuali odori presenti nel materasso appena acquistato possono ritenersi tipici e tenderanno a scomparire nel tempo in modo direttamente proporzionale alla frequenza con cui il prodotto è aerato ed utilizzato.
    Il lattice naturale è una dispersione di poliisoprene generato dall’hevea (albero utilizzato per la produzione della gomma).
    Restiamo a disposizione per altri eventuali chiarimenti.
    Grazie
    Servizio Clienti Dorelan
    Giulia

  5. silvano forte

    Ho acquistato da circa 10 giorni due materassi in lattice dorelan con rivestimento in fibersan e due reti elettriche..
    I materassi rispondono benissimo alle nostre esigenze ed aspettative. Segnalo però un grave inconveniente: si sente un cattivo odore (a volte sembra petrolio, altre qualcosa di più penetrante) che persiste nonostante i primi due giorni abbiamo lasciato i materassi all’aria aperta, dormendo su letti provvisori. Ho segnalato la cosa al rivenditore, che non mi ha saputo dare spiegazioni. Potrei avere qualche notizia in merito?

  6. Gentilissimo Pippo
    siamo spiacenti che abbia un’idea così negativa della nostra azienda e della nostra politica commerciale circa la promozione che è partita il 7 Gennaio.
    Teniamo a precisare che la promozione Saldi di Buon Anno riguarda esclusivamente i prodotti in esposizione e quelli che il rivenditore ha a disposizione in magazzino.
    Chiunque acquisti un prodotto che deve essere ordinato lo paga a prezzo pieno.
    Restiamo a disposizione per qualsiasi suo dubbio o chiarimento circa tale promozione.
    Grazie
    Servizio Clienti Dorelan

  7. Desidero segnalare la bieca ed ottusa politica commerciale che ha portato la Doreland alla promozione di Gennaio 2016 con sconti che vanno dal 30 al 50% umiliando e depauperando gli acquisti fatti dai clienti ignari alla fine di Dicembre.
    Con queste manovre inutili non si fa altro che deridere gli acquisti fatti solo 15 gg prima, indurre il Cliente a pensare che non ci sarà mai un prezzo definito e costante del prodotto che si acquista sminuendo di fatto l’Azienda ed il prodotto stesso.
    Mi rendo conto che la vendita in alcuni periodi dell’anno deve essere “spinta” ma non credo fino a questo punto.
    Ancora tanti tanti complimenti!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

CONTENUTI ESCLUSIVI NEWSLETTER

Ricevi gli aggiornamenti dal nostro blog

Ho letto ed accetto l'informativa sulla privacy.